Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR)

Cantina Produttori Fregona

Via Castagnola, 50 - 31010 Fregona (TV)
Tel.: 335 7258133 
w: www.torchiato.com
e: info@torchiato.com

Appuntamenti di Cantina Produttori Fregona

vedi l'articolo in dettaglio
Cantina Produttori Fregona

Descrizione

VINO DA MEDITARE La Cantina Produttori di Fregona produce esclusivamente il Torchiato, uno straordinario vino passito che si ottiene da uve bianche di Glera, Verdiso e Boschera unite nelle proporzioni del 30%, del 20% e del 25% a cui si aggiunge circa un 15% di vitigni tradizionali non aromatici.

La Boschera è l’uva che più caratterizza questo passito conferendogli grandi profumi ed una buona acidità. I grappoli migliori, selezionati manualmente uno alla volta, vengono posti sui graticci per circa 6 mesi, sfruttando il clima ventilato che caratterizza la zona ai piedi del Bosco del Cansiglio. Quindi le uve vengono torchiate con forza cercando di estrarre anche l’ultima goccia rimasta nell’acino, dove si racchiudono gli aromi ed i sentori più preziosi. Il mosto così ottenuto viene posto in barrique usate e colme prima per la fermentazione e successivamente per il lungo affinamento.

Da 100 chili di uva si ottengono circa 20 litri di vino passito che si presenta di colore dorato carico, con sentori di miele d’acacia o di tiglio, di frutta secca e note di vaniglia; al gusto si ritrova un perfetto equilibrio tra la componente alcolica (15%-16%), quella acida e quella zuccherina ottenendo quell’effetto “dolce con retrogusto amarognolo” che è il suo principale elemento distintivo. Va servito ad una temperatura di 10-12°. È un vino raro, da meditazione, da servire con pasticceria secca a base di mandorle, ma può accompagnare anche alimenti più complessi come formaggi erborinati.

STORIA DA RACCONTARE
Secondo una vecchia leggenda che si racconta nella zona, attorno al 1600 nella frazione Ciser di Fregona, ai piedi del Monte Pizzoc, un intraprendente agricoltore trovò il modo di far maturare l’uva, che per le condizioni atmosferiche avverse non era riuscita a maturare nella vigna, appendendola alle travi del granaio. L’uva, durante l’inverno, appassendo divenne dolce e il nostro agricoltore fu costretto a spremerla con il torchio nella successiva primavera ottenendo così il mosto che mise a fermentare in piccole botticelle.

Da allora il Torchiato, vino “della festa”, viene prodotto da tutte le famiglie contadine del Comune di Fregona, che si tramandano, di generazione in generazione, le tradizionali tecniche e le attrezzature necessarie per ottenere questo dolcissimo vino passito che, con orgoglio, presentano poi all’assaggio in occasione della mostra che si effettua l’ultima settimana di aprile di ogni anno.

TERRITORIO DA VIVERE
Il Torchiato è un patrimonio culturale ed ambientale profondamente legato al territorio del Cansiglio: un ambiente naturale che contribuisce in modo determinante a creare la diversità e unicità di questo vino.
Le condizioni atmosferiche, a volte avverse per pioggia o gelo, sono per altri aspetti favorevoli al viticoltore grazie alla buona ventilazione che preserva le vigne da molte malattie, limitando di conseguenza i trattamenti. La piana del Cansiglio sovrasta le zone di produzione del Torchiato: si tratta di un altipiano con un'altitudine media di 1000 metri, costituito da rocce sedimentarie di origine marina modellato dal carsismo. Un ambiente incontaminato con grandi boschi di betulle, larici, abeti ed ampi pascoli, ricco di stupendi
percorsi per passeggiate a piedi, a cavallo o in mountain bike.
Il fatto che i vigneti di Fregona si trovino in prossimità di zone così incontaminate e rispettose dei cicli della natura, costituisce un'affinità culturale ed al tempo stesso una garanzia per la qualità del Torchiato: un vino che esprime al meglio un territorio tutto da vivere.

Il Torchiato di Fregona Piera Dolza è un nettare con una storia e una tradizione tutta da raccontare. Ancora oggi, in un piccolo borgo nei pressi di Fregona, esiste un torchio, utilizzato per generazioni da molte famiglie del circondario.

Dal 2015 produciamo anche il Boschera Igt, vino bianco tranquillo tratto dall'omonimo vitigno autoctono.che si presta ad essere abbinato con antipasti e fritture di pesce.

Caratteristiche

  1. Accoglienza Linguistica

    • Inglese
    • Tedesco
  2. Servizi

    • Accessibile sedia a rotelle
    • Degustazione vini
    • Vendita vini al dettaglio
  3. Produttore di

    • Torchiato di Fregona Docg
    • Boschera Igt

Orari apertura al pubblico

LUNEDI-MERCOLEDI-VENERDI dalle 15.00 alle 18.00 SABATO dalle 15.30 alle 18.30

Dove ci troviamo


Ricerca

Cantine, ristoranti, strutture ricettive, prodotti tipici, attivitą commerciali...

Strada del Prosecco e Vini dei Colli Conegliano Valdobbiadene - P.I. 03780230268 | newsletter | privacy | © 2003 - 2017 StranoWeb.com™

Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR)

"Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2007-2013, Asse 4 - Leader - Organismo responsabile dell’informazione: Strada del Prosecco e Vini dei Colli Conegliano Valdobbiadene - Autorità di gestione: Regione del Veneto - Direzione Piani e Programmi del Settore Primario"